02 January 2012

di nuovi inizi

Piazza San Marco, 31 dicembre 2011


sto cercando di abituarmi all'idea che, a partire da mercoledì, attraverserò Piazza San Marco tutte le mattine per andare in ufficio, visto che il fatidico giorno del trasloco aziendale è arrivato. oggi ho fatto un salto a casa in pausa pranzo - da mercoledì sarò troppo lontana - e a passo normale mi ci vogliono 5 minuti 5. la mattina un po' di più perché faccio tappa caffè. da dopodomani dovrò rivedere un po' abitudini ed orari - di certo anticipare la sveglia di mezz'ora su per giù, e prepararmi una lunch bag che preveda merenda thermos e un obento adatto ad un ufficio che non ha cucina (niente frigo, niente microonde), da consumare alla scrivania. sarà interessante trovare nuove soluzioni, e se finora mi lamentavo del poco tempo a disposizione per studio e hobby vari, adesso sì che dovrò rimboccarmi le maniche per incastrare tutto. stranamente, non sono preoccupata. i cambiamenti, i nuovi inizi, mi hanno sempre spaventata. ma la paura riaccende il cervello e le emozioni, e non sempre le cose spaventose sono ...  terribili. anzi. a volte sono giusto quello di cui abbiamo più bisogno.

1 comment:

me said...

sottoscrivo!
in bocca al ... leone

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...